EPILAZIONE LASER

L‘epilazione laser è un trattamento ormai molto noto. Tuttavia, non raramente ci sono ancora dubbi e incertezze riguardo questo tipo di trattamento estetico e, a volte, questo porta a sottoporvisi rimanendo poi deluse!

Questo tipo di epilazione, infatti, richiede:
✔️Tempo
✔️Pazienza

Ma soprattutto, un dispendio economico che comunque non è indifferente, per questo è sempre meglio sapere una cosa in più che una cosa in meno!

Non è raro pensare che, sottoporsi a più sedute di epilazione laser, possa garantire un risultato permanente e definitivo. Di certo l’epilazione in sé ha obiettivamente degli effetti più duraturi nel tempo rispetto alla depilazione poiché, a differenza di quest’ultima, rimuove anche il bulbo pilifero e non si limita ad eliminare i peli dal punto in cui emergono dalla pelle.

Sebbene, infatti, sottoporsi ad un trattamento completo di epilazione laser con circa 7-9 sedute possa quasi certamente portare ad una loro drastica riduzione ed assottigliamento, rimarranno comunque dei peletti sottili e chiari.

Solamente insistendo con i trattamenti, cambiando i parametri di impostazione del laser, il tempo di distanza dall’una all’altra seduta e anche il metodo di depilazione prima del laser (se fare lametta o ceretta), ovviamente vi comunicherò tutto nel momento in cui lo stiamo facendo, si può andare ad eliminare anche la peluria.

La stessa cosa vale per i peletti chiari e bianchi.

Mentre per i peli rossi si segue all’inizio un protocollo particolare e le sedute saranno maggiori di chi ha il pelo scuro.

I risultati dell’epilazione laser iniziano a vedersi con tempistiche differenti e che dipendono da persona a persona. C’è da dire che, già dalla prima seduta, si possono vedere dei risultati, o meglio, a partire da circa tre settimane dalla stessa.

Spesso, infatti, in questo lasso di tempo si può riscontrare una caduta dei peli in percentuali che possono variare dal 10 al 20%. Tuttavia, per avere risultati soddisfacenti, bisogna essere pazienti e costanti nel trattamento.
Il trattamento laser può essere fatto anche in estate, mantenendo determinati accorgimenti ma evitando di esporre la zona trattata al sole direttamente nelle prime 48 ore, e senza l’adeguata protezione per evitare si creino macchie.

Inoltre il trattamento laser può essere fatto anche per preparare la pelle al sole ☀️, prima dell’estate per regalare una tintarella perfetta e prevenire le fastidiose scottature e gli eritemi solari.

Come❓

Vieni in istituto che te lo spiego! 😎

Ora non vi resta che provare❗️